Sulla via di S.Francesco dal 2-5 giugno

Questo splendido Cammino, da Firenze a La Verna , ripercorre alcune delle tappe che hanno segnato l’opera di San Francesco. Eremi e conventi, borghi e solenni foreste, vigneti secolari e l’imponente Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi sono le tappe di uno delle Vie più suggestive e popolari d’Italia.

Il cammino da Firenze a Camaldoli segue l’antica via degli ospitali per i pellegrini, fil rouge che, anche oggi come un tempo, marca l’itinerario d’Appennino in modo chiaro e definito, e di cui è documentato un passaggio continuo di pellegrini e una fitta rete di strutture per la loro ospitalità. A tutto questo si aggiungono le testimonianze documentali degli atti miracolosi compiuti da San Francesco durante il suo peregrinare evangelico.

Destinazione: Italia, Toscana

Con Guida

Durata: 4 giorni

Partenza: 2/06-05/06

Prezzo: 280 euro

Il prezzo comprende:

Organizzazione Tecnica

Servizio Guida 4 giorni

Pernottamenti

1 colazione

1 cena a Valle Santa

Navette –   da La Verna  per la stazione  di Stia

Il prezzo non comprende:

Arrivo a Stia

2 colazioni

2 cene

pranzi al sacco

assicurazione infortuni privata

Itinerario

Giorno 1
Per saperne di piu'

Stia – Camaldoli

KmMt Mt Hours
18 834 459 7

Giorno 2
Per saperne di piu'

Camaldoli – Badia Prataglia

KmMt Mt Hours
10 505 600 4

Giorno 3
Per saperne di piu'

Badia Prataglia -Valle Santa

KmMt Mt Hours
9 384 600 4

Giorno 4
Per saperne di piu'

Vallesanta - La Verna

KmMt Mt Hours
10 651 100 5

Giorno 5

Perche' mi piace questa vacanza

"Il Cammino ci porta infine, in visita ai luoghi dei miracoli avvenuti per intercessione di San Francesco, come quello della fonte della Madonna dei Fossi, nei pressi della località Consuma e si conclude sul Monte della Verna, la rupe tanto amata dal Poverello, caratterizza dalla presenza di anfratti e grotte naturali che diedero riparo anche i frati nei primi anni del loro insediamento: il giaciglio stesso di San Francesco è di per sé un miracoloso equilibrio tra massi rocciosi incuneato tra le piante. Qui sorsero, poi, Santa Maria degli Angeli, i chiostri, gli opifici e la Basilica oggi fulcro del Santuario.
"
Lorija Lietaviete

Vuoi saperne di più?

Se volete piu’ informazioni su questo itinerario contattateci tramite e-mail o telefono. In alternativa potete compilare il modulo sottostante e Vi risponderemo il piu’presto possibile.

Piu' idee per la tua vacanza